Le domestiche, Jun'ichirō Tanizaki, Guanda

Romanzo rimasto a lungo inedito in Occidente, è un capolavoro. Nella piccola casa del benestante Raikichi le domestiche condividono una stanzetta accanto alla cucina e vivono a stretto contatto con i padroni. Ciò permette una descrizione ravvicinata delle loro gambe, i piedi, la pelle liscia. La figura del sensuale Raikichi è al contempo un autoritratto ironico dell’autore e il centro di una storia commovente sul cambiamento e la perdita. I vecchi valori e le tradizioni di inizio secolo stanno svanendo. Con una scrittura vivida, Tanizaki crea un’epopea grandiosa all’interno di un universo squisitamente domestico.

Libreria Sopra La Penna

Vicolo Sopra La Penna, 7
55025 Lucignana (Lucca)
Partita Iva 02579190469 - Numero REA LU-236735
book linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram